La Sardegna di oggi per la Memoria di domani

Che cosa comprereste con 2,7 milioni di euro? Il signor Kiyomura, lo scorso gennaio, ha comprato un tonno. Non un qualunque pinna gialla, come quelli che acquistiamo nelle scatolette. Ma il re dei tonni, con pinne blu e carne rossa. Un esemplare da 278 chilogrammi pagato 9.700 euro al chilo. Anche questa volta, il magnate della catena di sushi Zanmai ha fatto parlare di sé alla prima asta dell’anno nel mercato del pesce di Tokyo. Dove, per intenderci, lavorano 60mila persone. Kiyomura era già riuscito un paio di anni fa a stupire tutti con un’offerta esagerata. «Anche quest’anno mi sono aggiudicato la fama per i miei ristoranti in Giappone – ha commentato  – e di me parlerà tutto il mondo». Una trovata pubblicitaria, insomma. Nel Paese nipponico il Thunnus thynnus (questo il suo nome scientifico) si compra a circa 80 euro al chilo. Il più pregiato arriva proprio dal sud della Sardegna, dalle uniche tre tonnare fisse in Italia… 

di Susanna Lavazza

Scritto da