La Sardegna di oggi per la Memoria di domani

Dritto in sella, hidalgo d’altri tempi, Mario Maicu è un tutt’uno col suo cavallo, che guida con dolcezza nel paddock polveroso dell’Horse Country di Arborea. È nato a Santu Lussurgiu, terra di cavalli per eccellenza, e dice di non ricordare di aver mai imparato a cavalcare. Come nessuno di noi ricorda quando e come ha imparato a camminare. Un fatto naturale per tanti sardi. Sua madre andava a cavallo e pure suo padre e tutti i suoi amici e parenti e i suoi avi.

 

L’articolo completo sul numero in edicola.