La Sardegna di oggi per la Memoria di domani
Home2016giugno

giugno 2016

La privazione della diversità è la punizione più forte che una società possa autoinfliggersi. Spinti dalla paura e gonfiati dall’egoismo, rifuggiamo la conoscenza dell’altro e perdiamo quanto di più prezioso possa arrivare dalla mescolanza di saperi, di sapori, e di necessità. Perché è solo con l’interrogarsi sulle

I festival sono soprattutto una festa. Un incontro di storie, di volti, di arti. Senza fretta. Per scoprire luoghi e persone. Per rallentare finalmente, lasciando spazio alla curiosità. La Sardegna, d’estate, è un epicentro di rassegne ad alta intensità emotiva. Musicali, soprattutto. Ma anche letterarie,